techdays radioamatore fiera pordenone 003 - Radioamatore Tech Expo 20-21 Aprile: 4 manifestazioni a Pordenone

Radioamatore Tech Expo 20-21 Aprile: 4 manifestazioni a Pordenone

Radioamatore Tech Expo 2024: 4 manifestazioni in contemporanea, un solo biglietto di ingresso. Cresce Alto Adriatico Motori d’Epoca. Ritorna alla Fiera di Pordenone la tradizionale mostra mercato dell’elettronica con tante occasioni di scambio e aggiornamento per gli appassionati di collezionismo e materiale fotografico. 4 padiglioni dedicati ai motori d’epoca.

4 manifestazioni, 10 aree tematiche, 9 padiglioni, un unico biglietto di ingresso. Questa in estrema sintesi l’offerta espositiva della 58^ edizione di Fiera del Radioamatore – Tech Expo in programma alla Fiera di Pordenone il 20 e 21 aprile 2024.  Con i suoi oltre 200 espositori totali e il grande pubblico atteso da tutto il Nordest Italia e da Slovenia e Croazia, è questa la manifestazione leader in Italia nel settore dell’elettronica di consumo e informatica low cost, nonché punto d’incontro per tutti coloro che vivono la “passione digitale”.

Quattro manifestazioni in contemporanea arricchiscono ancora di più l’offerta espositiva compresa nell’unico biglietto di Fiera del Radioamatore acquistabile on line (www.radioamatorepordenone.it) al prezzo promozionale di 8,50 € (fino alle ore 23.59 di venerdì 19 aprile) o direttamente in fiera e sempre on line nei giorni della manifestazione al prezzo intero di 10 €. Gli eventi che arricchiscono l’offerta espositiva di Radioamatore sono: Fotomercato, mostra scambio di antiquariato, modernariato e digitale fotografico al pad. 8, Nordest Colleziona-Uniformexpo mostra mercato di collezionismo militare, filatelia e numismatica al pad. 8 e 9 e la seconda edizione di Alto Adriatico Motori d’Epoca, una rassegna di mezzi di trasporto storici e accessori che si apre già venerdì 19 aprile e occupa i padiglioni 1, 2, 3 e 4 del quartiere fieristico e nelle aree esterne che accoglieranno raduni a tema.

Protagoniste saranno le auto e moto storiche ma la manifestazione è aperta anche a barche, aerei e tutti i mezzi a motore. Oltre 12.000 mq di spazi fieristici sono dedicati agli stand commerciali di saloni, concessionari di auto e moto d’epoca, vintage e youngtimer mentre in 3.000 mq si snoda il mercatino di privati e commercianti che vendono mezzi, ricambi e accessori di ogni genere per auto e moto. Alto Adriatico Motori d’Epoca è una fiera molto attesa nell’ambiente come occasione per ammirare una vasta gamma di mezzi a motore, anche militari, acquistare accessori, parti di ricambio e componenti per mezzi di trasporto storici e vintage, confrontarsi con meccanici specializzati e i principali Club Auto Storiche, incontrarsi per scambiare informazioni, scoprire nuovi servizi e condividere esperienze di restauro.

Ti potrebbe interessare:  Sporttube, vedere il calcio in diretta streaming

Da sempre punto di riferimento in un settore in continua evoluzione ma anche tappa fondamentale per lo shopping vintage, Fiera del Radioamatore dedica un importante programma di eventi a tutte le ultime novità nell’ambito dell’informatica ma anche offre spazio al mercatino dell’usato e dei pezzi di ricambio introvabili per il fai da te elettronico. Si ripete sempre nel padiglione 5 l’appuntamento con i vari gruppi italiani ed esteri dell’Associazione Radioamatori Italiani e con la Linux Arena, un open space per offrire al pubblico le migliori tecnologie presenti nel panorama del software libero in Italia e nel mondo. Sempre al padiglione 5 si trovano i makers, moderni artigiani capaci di realizzazioni di tipo ingegneristico.

Attraverso l’utilizzo di stampanti e scanner 3D con la tecnica della modellazione tridimensionale, sviluppano concretamente in un oggetto finito il progetto digitale creando apparecchiature elettroniche e robotiche. Dal futuro al passato, il filo conduttore di questa manifestazione, ed ecco che la fiera diventa mostra scambio nei padd. 7 e 8 dove si trova il Mercatino del Radioamatore e Hi-Fi d’Epoca: un’occasione di confronto tra radioamatori, collezionisti e appassionati che hanno deciso di condividere con i visitatori di Fiera del Radioamatore la loro passione per vecchie radio, grammofoni e hi-fi di ogni epoca e stile, apparecchiature per radioamatori usate. Nei padiglioni 5, 6, 7 si snoda il market: labirinto di oltre 3 km e mezzo di banchi espositivi dove è possibile trovare di tutto: componenti e pezzi

Ti potrebbe interessare:  Come utilizzare AltStore su iPhone per installare qualsiasi app di terze parti

di ricambio anche usati dell’era “analogica”, apparecchiature per i radioamatori, pc, stampanti, schermi, nuovi ed usati, ma anche componenti per computer per soddisfare i desideri dell’assemblatore hobbista, telefonini dell’ultima generazione, software e videogiochi, memorie esterne chiavette usb, cuffie, casse musicali; tutto ai prezzi più bassi sul mercato.

Per la prima volta organizzata direttamente da Pordenone Fiere, Fotomercato mostra scambio di antiquariato, modernariato e digitale fotografico si tiene nel padiglione 8. In mostra ci saranno materiali e attrezzature vintage e moderne, occasioni dell’usato sia per fotografia analogica che digitale dal formato 24×36 ai banchi ottici 8×10”, filtri, lenti ed accessori di tutti i tipi e di tutti i marchi e una vasta esposizione di  Polaroid dalla 1000 alle prestigiose SLR 680 e 690 a cura di Domenico Florio. Gli appassionati o i fotografi professionisti potranno acquistare anche accessori per la camera oscura e la sala posa, libri d’arte di grandi fotografi e manualistica. Tra i pezzi di maggior pregio in mostra ci saranno due folding di grande formato: una camera 50×60 Lamperti e Garbagnati Milano datata (1905/1915) e una Kodak 2D 8×10 degli anni ’40 con soffietto rosso. Ci saranno anche dimostrazioni flash con polvere di magnesio e saranno eseguiti dei ritratti con consegna della copia sviluppata nella camera.

In contemporanea a Fiera del Radioamatore all’interno del padiglione 8 i visitatori troveranno l’ormai tradizionale appuntamento con Nordest Colleziona – Uniformexpo le mostre mercato dedicate al collezionismo: filatelia, numismatica, militaria e modellismo. Sono oltre 50 gli espositori provenienti da molte Regioni italiane che presentano in fiera i loro pezzi migliori di oggettistica militare, modellismo, wargame, filatelia, numismatica, cartoline, figurine, libri, stampe, manifesti e collezionismo vario. Sono presenti stand con mezzi, materiale e personale pronto a dare dimostrazioni e informazioni sulle attività svolte dai seguenti corpi delle forze armate italiane: Aeronautica Militare, Carabinieri, Esercito 132^ Brigata corazzata “Ariete”, V Reggimento Aviazione dell’Esercito Rigel, Guardia di Finanza, Polizia di Stato.

Ti potrebbe interessare:  Facebook e Instagram down oggi 5 marzo, problemi di accesso. Cosa succede?

Tra le iniziative in programma: alle 11.00 di domenica 21/04 ci sarà una dimostrazione dell’unità cinofila della Guardia di Finanza, area esterna pad. 8.Ampio spazio è dedicato al collezionismo militare e ai cimeli storici con la consueta presenza di stand istituzionali di vari corpi dell’esercito, associazioni d’arma, associazioni filateliche, associazioni modellistiche, rievocatori. Nordest Colleziona Uniformexpo è un viaggio nella storia che rivive attraverso gli oggetti esposti, fatale attrazione per collezionisti e curiosi. Negli stand delle Associazioni d’Arma che partecipano alla manifestazione manichini, equipaggiamenti, uniformi e materiale storico raccontano la storia del nostro Paese attraverso le parole del personale in fiera ben disponibile a dare tutte le informazioni al pubblico.

Sono presenti anche gruppi storici di Reenactors che si propongono di ricostruire determinati momenti della storia attraverso uniformi o costumi d’epoca, mezzi, armi e dimostrazioni dal vivo. Paradiso dei collezionisti di cimeli militari e degli appassionati di numismatica e filatelia, visitare Nordest Colleziona significa immergersi all’interno di un articolato mercatino che tocca tutti i settori della passione per il collezionismo: francobolli, monete, cartoline, santini, libri, manifesti e tanti altri oggetti che si distinguono per qualità e ricercatezza rispetto a quelli che normalmente si trovano nei mercatini tradizionali.

www.radioamatorepordenone.it